Disturbo bipolare

Il Disturbo bipolare è un disturbo mentale che implica profonde
alterazioni dell'umore accompagnate da gravi alterazioni delle emozioni, dei pensieri, dei comportamenti di un individuo. Le emozioni di una persona affetta dal Disturbo bipolare possono passare in tempi rapidi da un profondo stato depressivo ad un'eccitazione
smodata, senza nessuna ragione apparente. Nella fase maniacale, il disturbo si manifesta tipicamente in forme di disinibizione esasperata e in altri comportamenti eccessivi e socialmente inappropriati. Al contrario, le fasi depressive possono risultare talmente gravi da portare anche ad episodi di autolesionismo. L'abuso di alcol e droghe associato al Disturbo bipolare non è infrequente.

Download Adobe Flash Player
 
affaticamento cronico | agorafobia | ansia sociale | attacchi di panico | depressione | disfunzioni sessuali | disturbi alimentari | disturbi d'ansia | disturbi di personalità | disturbo bipolare | disturbo ossessivo compulsivo | disturbo post traumatico da stress | ipocondria | disturbi dell'apprendimento | disturbi cognitivi | ritardo mentale | disturbi dell'identità di genere | omofobia e omofobia interiorizzata