Depressione

La depressione è un disturbo dell'umore, caratterizzata da cambiamenti fisiologici, dell'umore, del modo di pensare, del comportamento. L'Associazione di Psichiatria Americana definisce episodio depressivo maggiore l'avere 5 o più sintomi tra
quelli qui sotto elencati durante il giorno, quasi ogni giorno, per un periodo di almeno due settimane: umore depresso; perdita di piacere per quasi tutte le attività durante il giorno; cambiamento di peso significativo (aumento o diminuzione); cambiamenti nelle abitudini
del sonno; essere agitato o essere rallentato; mancanza di energia; sensazione di essere inutile; difficoltà nella concentrazione; pensieri ricorrenti di morte o di suicidio.

Si calcola che una persona su 6 soffra nella vita di un periodo di depressione clinica. La depressione può colpire chiunque, e può essere causata da fattori biologici (ormonali, ereditari), psicologici
(lutti, traumi, vulnerabilità), o dalla combinazione di entrambi.

Download Adobe Flash Player
 
affaticamento cronico | agorafobia | ansia sociale | attacchi di panico | depressione | disfunzioni sessuali | disturbi alimentari | disturbi d'ansia | disturbi di personalità | disturbo bipolare | disturbo ossessivo compulsivo | disturbo post traumatico da stress | ipocondria | disturbi dell'apprendimento | disturbi cognitivi | ritardo mentale | disturbi dell'identità di genere | omofobia e omofobia interiorizzata